Prova l'App Alì

Gratis nell'App Store

ALÌ PER IL SOCIALE

condividi

IOR - Istituto Oncologico Romagnolo

Un aiuto concreto alla ricerca

Si è aggiunto un nuovo partner dal fronte romagnolo per la maratona di solidarietà che coinvolge i clienti dei supermercati Alì grazie al concorso a premi. È l'Istituto Oncologico Romagnolo che a fine 2019 ha ricevuto un primo contributo di 1.488€.

«Ringrazio di cuore Alì Supermercati per aver deciso di coinvolgerci in questa bella iniziativa - dichiara il Direttore Generale IOR, Fabrizio Miserocchi - come sempre metteremo il ricavato a disposizione degli studi più innovativi portati avanti presso l’IRST IRCCS di Meldola, una struttura che abbiamo contribuito a costruire nel 2007 e che dopo dieci anni è già riconosciuta come eccellenza nazionale nel campo dell’oncologia. Tra i progetti tengo a evidenziare il lavoro del Centro di Osteoncologia, Tumori Rari e Testa Collo, rappresentato oggi dalla dott.ssa Laura Mercatali, che lavora sulla "ricerca traslazionale", ossia la capacità di trasferire i risultati delle sperimentazioni alla clinica, riducendo il tempo che passa “dal laboratorio al letto del paziente”. Altro studio è quello riguardante l’immunoterapia, che permette di offrire una nuova opportunità terapeutica ai pazienti oncologici, a conferma di quanto dimostrato dal Premio Nobel per la Medicina conferito nel 2018 a James Allison e Tasuku Honjo. Anche in Emilia Romagna abbiamo le facility adeguate per poter dare una bella mano in questo ambito dell’oncologia. Sostenere la ricerca scientifica è fondamentale affinché il futuro della lotta ai tumori sia sempre più presente, per i tanti pazienti che si trovano ad affrontare la malattia oggi: per questo motivo ogni aiuto può risultare davvero prezioso».

«Il nostro grazie va a tutti i nostri clienti perché, condividendo i valori di Alì, ci hanno permesso di abbracciare un nuovo partner tra le charity dando un aiuto concreto alla ricerca oncologica portata avanti dall'IRST IRCCS di Mendola» - afferma il Responsabile Commerciale di Alì S.p.A, Silvano Canella.

Anche con la nuova raccolta punti 2019-2020 è possibile sostenere lo IOR donando punti (trasformati in sostegno economico).