Prova l'App Alì

Gratis nell'App Store

NEWS E VIDEO

condividi

16 giugno 2020 Alì di Caselle di Selvazzano: arte a cielo aperto

Alì di Caselle di Selvazzano: arte a cielo aperto

Lo street artist Alessio-B interpreta i valori green del Gruppo Alì con la sua opera “Follow Your Dreams”, in fase di definizione sulla facciata del punto vendita di nuova apertura a Caselle di Selvazzano (PD). 

Pochi giorni prima dell’apertura del nuovo punto vendita Alì di Caselle di Selvazzano (via Don Bosco, 157) torna Alessio-B, street artist padovano di fama internazionale, a portare i suoi colori brillanti e i suoi messaggi positivi sulle pareti dei supermercati della storica azienda veneta.  Dopo la prima performance artistica, realizzata l’ottobre scorso a Mestre in zona Bissuola, Alessio-B continua ad esaltare l’attenzione che il Gruppo Alì ha nei confronti delle tematiche ambientali con “Follow Your Dreams”, la nuova opera inedita che ci fa guardare al domani con gli occhi innocenti e puri dei bambini. 

La street art oggi è considerata una nuova forma di comunicazione, un fenomeno socio-culturale che ha ormai guadagnato una rilevanza unica sul panorama della creatività contemporanea. Una forma d’arte democratica e godibile da tutti che offre un’importante opportunità di valorizzazione e arricchimento per i quartieri, le città e soprattutto chi abita il territorio.

“Follow Your Dreams” raffigura una bimba che tiene delicatamente tra le mani tante piccole farfalle colorate, come messaggio di positività in questi tempi complessi. Basta un soffio sulle mani per vedere il mondo con tutti i suoi colori brillanti, ad espressione della fiducia che i piccoli di oggi ripongono negli adulti. Un invito quindi a ricordarci sempre che ognuno di noi ha un impegno importante nei confronti dei più piccoli: proteggere il mondo che ci ospita per consentire loro di vederlo sempre colorato, con più verde, più fiori, più farfalle, più alberi. Visione che accomuna la storica azienda veneta e l’artista.

 “Un’occasione simbolica per farci ancora una volta ambasciatori della filosofia green che ispira la nostra vision - dichiara Massimo Benetton, Responsabile Ufficio Marketing di Alì S.p.A. – ma soprattutto un omaggio artistico che vogliamo offrire a di Caselle di Selvazzano, improntato sulla sostenibilità ambientale. Crediamo in questa forma di comunicazione attraverso vere e proprie opere d’arte a cielo aperto. Con l’Alì di Caselle saranno 6 i punti vendita del Gruppo che comunicano anche attraverso la street art, di cui due per mano di Alessio-B. La tutela dell’ambiente è una delle priorità per il nostro Gruppo. È un’attenzione trasversale che passa da un’accurata scelta di prodotti (biologici, ecologici e con certificazioni ambientali), dalle scelte strutturali e impiantistiche dei punti vendita per produrre il minor impatto ambientale, alle iniziative di sensibilizzazione e azioni concrete finalizzate a promuovere stili di vita e di consumo più sostenibili.”

 “L’opera è un invito a riflettere sulla fiducia che i bambini di oggi ripongono in noi adulti e sulla responsabilità che abbiamo nei loro confronti.” - spiega l’artista Alessio-B - “È un nostro preciso dovere non deluderli e possiamo farlo solo proteggendo il mondo nel quale crescono, per consentire loro di viverne a pieno tutti i colori”.

“Dopo la preziosa collaborazione che il Gruppo Alì ha voluto dare alla Biennale di Street Art di Padova, siamo felici di constatare che ancora una volta l'azienda si dimostra sensibile a temi di ecologia e sostenibilità ambientale scegliendo di realizzare l'opera di un grande street artist utilizzando vernici eco compatibili e rispettose dell'ambiente.” – sostiene il Gallerista e Curatore Carlo Silvestrin.

L’opera, dedicata alla salvaguardia dell’ambiente, pone l’attenzione sul futuro ricordandoci, con la delicatezza tipica di questo artista, di avere cura del nostro pianeta, in quanto consiste nell’unica vera eredità che lasceremo ai bambini di domani. La pittura Airlite che verrà utilizzata, attivata dalla luce, purifica l’aria depurandola dall’88,8% dagli agenti inquinanti. Le opere d’arte così realizzate si trasformano in un ideale “bosco diffuso” che ossigena la città.

”Follow Your Dreams” è un’opera che interpreta appieno i valori green del Gruppo Alì e del punto vendita di prossima apertura. L’Alì di Caselle di Selvazzano, infatti, è stato costruito in modo da avere la migliore impronta ecologica possibile. È’ dotato di pannelli fotovoltaici, di un impianto di riscaldamento che sfrutta il calore recuperato dai frigoriferi, di illuminazione full Led, di sistema domotico per un efficientamento energetico. Inoltre, tutte le macchine sono dotate di inverter, vi sono le porte nei frigoriferi e il rivestimento esterno è costituito da una ceramica foto attiva il cui effetto, per la riduzione dell’inquinamento, è equivalente alla presenza di 106 alberi. 

La sensibilità di Alì per il mondo dell’arte come valore per la propria clientela si estende anche alle arti performative: nel pomeriggio di sabato 20 giugno 2020 il nuovo punto vendita ospiterà il concerto del quartetto d'archi Detachè Quartet proveniente dal Conservatorio Pollini di Padova, con un repertorio classico riarrangiato in chiave moderna. La performance artistica si inserisce all’interno di un progetto del marchio Fusmart di Padova, dal 2016 promotore di esperienze artistico-culturali in contesti inusuali, volte a creare connessioni virtuose tra il mondo dell’arte e quello dell’imprenditoria.

Alì Supermercati, azienda padovana della grande distribuzione organizzata fondata nel 1971, con un fatturato che ha superato il miliardo di euro, conta 114 punti vendita in Veneto ed Emilia Romagna, tra negozi di quartiere Alì Supermercati e superstore Alìper, dando lavoro ad oltre 4.000 collaboratori. Nel 2018/2019/2020 ha ricevuto il premio per il miglior reparto Ortofrutta d’Italia. Sul piano della sostenibilità ambientale, grazie agli interventi per limitare l’impatto delle attività, nell’anno 2019 sono state risparmiate all’ambiente 710 tonnellate di emissioni di CO2 ed ad oggi sono stati messi a dimora dall’azienda, in collaborazione con i clienti, oltre 16.000 alberi nell’ambito del progetto We Love Nature.