NEWS E VIDEO

condividi

19 giugno 2017 Torna l’appuntamento con We Love People che premia 9 Associazioni

Torna l’appuntamento con We Love People che premia 9 Associazioni

Torna l’appuntamento di Alì con la festa delle associazioni “WeLovePeople” che premia 9 Associazioni agli Alì di Tencarola, Casalserugo e all’Alìper di Cusinati di Tezze

Altre 9 relatà associative locali, questa volta dei territori di Tencarola, Casalserugo e di Cusinati di Tezze sul Brenta, sono state le protagoniste delle tre feste organizzate sabato 10 e sabato 17 giugno nei supermercati Alì e Aliper. Un appuntamento ormai consolidato per premiare l’attivismo delle numerosissime associazioni e scuole locali con il contributo di 1000 € che Alì mette mensilmente a disposizione nei tre punti vendita.

 

Sabato 10 giugno è stata la volta dell’Alì di Tencarola, che ha premiato:

  • La Scuola Primaria Giuliano di Selvazzano che con l’obiettivo di acquistare un defibrillatore, si è aggiudicata € 651,50.
  • L’A.S.D. Scuola di Danza che a sostegno del suo progetto di formazione, ha totalizzato € 178,78.
  • La Scuola di Ciclismo, che ha come obiettivo quello di diffondere la passione per il ciclismo, si è portata a casa € 169,72.

 

 

 

A Casalserugo, sabato 17 giugno sono state invece premiate:

  • La Parrocchia Purificazione “Beata Vergine Maria” di Casalserugo con € 483.47 che saranno spesi per organizzare il grest dei ragazzi
  • L’Associazione Bathy Onlus che si è aggiudicata € 321.45 che utilizzerà come contributo per la realizzazine di un ospedale in Congo e aiutare il vicino orfanotrofio
  • L’A.S.D. HOCHEY PADOVA SUD che ha portato a casa € 195.08, per finanziare il festival Hockey di Primavera in collaborazone con la parrocchia di Ronchi di Casalserugo

 

 

Infine a Cusinati di Tezze sul Brenta, sempre sabato 17 giugno sono state premiate:

  • La Protezione Civile di Tezze sul Brenta che per l’acquisto di una torre faro per le attività serali ha totalizzato € 568,50;
  • Il laboratorio di musica Dolce Consort Ensamble, aperto ai ragazzi della Scuola Media di Belvedere che, per l’acquisto di nuovi strumenti ha portato a casa € 222,50.
  • L’Istituto Comprensivo “Francesco d’Assisi” che con lo scopo di acquistare una LIM per la scuola media di Tezze sul Brenta, ha totalizzato € 209,00.

 

Il progetto è a ciclo continuo quindi a seguire sono state presentate le tre associazioni nuove entranti per ogni punto vendita.

“Questo progetto – spiega il Presidente di Alì Francesco Canella – ci consente di dare ascolto e un piccolo sostegno concreto alle attività delle associazioni che animano il territorio. Ogni mese tre nuove associazioni possono candidarsi e presentare i propri progetti, mentre i clienti e la comunità hanno la possibilità di intervenire in prima persona per decidere quali organizzazioni aiutare e quali progetti finanziare. È un’iniziativa in cui crediamo e che continueremo a portare avanti”.

 

Attivato nel 2011 a Villafranca di Verona, e operativo in altri 9 punti vendita del gruppo in diverse province del Veneto (Cavarzere nel Veneziano; Rubano, Casalserugo, Tombelle di Saonara e Tencarola in provincia di Padova; Zero Branco, Treviso Santa Bona e Istrana nel Trevigiano e Cusinati di Tezze sul Brenta nel Vicentino), il progetto ha già portato 489 associazioni della nostra Regione a beneficiare del contributo di Alì Spa, che oggi ammonta a 167.000€.

COMMENTA L'ARTICOLO

Per lasciare un commento devi essere registrato all'area ALÍ & YOU

ENTRA     REGISTRATI


COMMENTI 0

Nessun commento.