NEWS E VIDEO

condividi

18 aprile 2017 È tempo di prendersi cura di sé

È tempo di prendersi cura di sé

La primavera ci invita ad amarci un po’ di più per essere più belli fuori e più sani dentro.

Saranno gli alberi in fiore, saranno le giornate ormai lunghissime, le farfalle che svolazzano o il profumo che pervade l’aria ma in questo periodo abbiamo tutti voglia di essere un po’ più leggere, di coccole e benessere. Un risultato più facile da raggiungere di quello che si può pensare, basta tornare a prendersi cura di sé, del proprio corpo e della propria alimentazione.

Sono sala da bagno e cucina gli spazi del benessere. E partiamo proprio dall’aspetto più rilassante di questa “remise en forme”, con un bel bagno caldo, o anche una doccia se preferite. L’importante è rilassarsi. E che l’acqua sia calda, non bollente certo, ma neanche tiepida, perché è il calore a sciogliere i muscoli e le tensioni, come fosse un massaggio. Importante anche il profumo dei prodotti che usate: perché non ne scegliete uno diverso da solito, più fresco, più frizzante? Vi porterete addosso un po’ di primavera. Non pensate però a questi momenti in modo solo funzionale: certo lavarsi è necessario, ma almeno una volta a settimana staccate la spina, prendetevi un’ora solo per voi, con la vostra musica, un buon libro da leggere e qualche candela accesa tutto attorno. Una volta usciti dall’acqua non abbiate fretta e passate alle creme, quelle idratanti prima di tutto, per il corpo e il viso (ma anche per i piedi, visto che si apre la stagione delle scarpe aperte!), fondamentali per mantenere la pelle giovane e tonica. Senza dimenticare di scegliere i giusti prodotti per i capelli, che la primavera spesso mette a dura prova: è il momento di rinforzarli e proteggerli.

Finito col bagno si passa alla cucina, sì, perché la cura del corpo non è nulla senza una sana alimentazione. E non serve stravolgere le proprie abitudini, a volte basta modificarle di poco, a volte aggiungere prodotti salutari o sostituire quelli che usiamo di solito aprendoci a nuovi gusti. Perché la salute vien mangiando! Le regole base per nutrirsi meglio sono semplici: aumentiamo la quantità di frutta ad esempio, mangiandola a colazione o a merenda sostituendola, o aggiungendola, ai classici prodotti confezionati; e se avere a portata di mano una mela fresca non è sempre possibile ci sono tante alternative essiccate, comodi snack da portare sempre con noi, dolci, appaganti e sani. Non dimenticate anche le verdure e in generale le proteine vegetali, con le quali sostituire di tanto in tanto quelle animali. Apritevi allora ai prodotti vegetariani e vegani – dai sostituti di cotolette e polpette, ad esempio, a quelli del latte vaccino – non per eliminare completamente l’uso di carne o dei derivati animali, ma per integrarli, per variare il più possibile l’alimentazione. Visto che la primavera per l’intestino è un momento delicato, da non farsi mancare mai anche lo yogurt, che rafforza la flora batterica intestinale, o comunque un integratore di fermenti lattici, e i prodotti integrali, ricchi di fibre ma anche di tantissimi nutrienti importanti per la nostra salute che pane, pasta e biscotti “bianchi” e quindi raffinati perdono nelle lavorazioni.

E poi ci sono gli integratori, pensati per risolvere ogni piccolo problema, dai capelli spenti alla sonnolenza primaverile; le tisane, o ancora prodotti come l’aloe, toccasana che ci aiutano a depurarci e hanno mille altre proprietà salutari. Insomma, la scelta non manca di sicuro! Basta decidere di stare meglio e dare una svolta salutare alle nostre abitudini e il gioco è fatto. In nostro aiuto arriva anche una promozione che potete trovare nei centri Alìper. Qui la possibilità di scegliere il punto vendita più vicino a voi e valutare le varie offerte disponibili all’interno del volantino Speciale Bellezza e Benessere.

COMMENTA L'ARTICOLO

Per lasciare un commento devi essere registrato all'area ALÍ & YOU

ENTRA     REGISTRATI


COMMENTI 1

ALESSANDRA F. 21 aprile 2017
Semplici e pratiche regole che dovremmo rispettare tutto
l' anno per il nostro benessere: mi accontenterei di metterle in pratica almeno per la bella stagione.!!!