Prova l'App Alì

Gratis nell'App Store

NEWS E VIDEO

condividi

18 giugno 2020 Inaugurato il nuovo Alì total green di Caselle di Selvazzano

Inaugurato il nuovo Alì total green di Caselle di Selvazzano


Si è tenuto giovedì 18 giugno 2020 il taglio ufficiale del nastro d’inaugurazione del 114° punto vendita del Gruppo Alì, a Caselle di Selvazzano Dentro (PD), in via Don Bosco n.157, nel pieno rispetto delle disposizioni previste dal Ministero della Salute per questo particolare periodo che stiamo vivendo.

Saranno 40 i collaboratori che lavoreranno nel punto vendita, tutte persone della zona, che si impegneranno a trasmettere la filosofia e la missione aziendale, vicina da sempre alle esigenze del territorio in cui è presente. 

Il negozio presenta 1.500 mq di superficie, 10 casse e molti servizi per i Clienti. È presente il reparto ortofrutta che è stato premiato come migliore d’Italia per il terzo anno consecutivo dalla rivista Fruit Book Magazine, il banco gastronomia con la cucina e la preparazione della pizza del campione del mondo Gianni Calaon, la pasticceria, la macelleria e la pescheria tutti con il banco servito, la cantina con sommelier a disposizione e il frigo per la birra oltre alla profumeria con una consulente dedicata. 

È già attivo il servizio di spesa online Alìperme.itcon ritiro in negozio e con parcheggi riservati. Da fine marzo 2020, infatti, i locali dell'Alì di Caselle si sono prestati per consentire il ritiro della spesa online, attraverso Alìperme.it, che, grazie alla collaborazione attiva dell'amministrazione comunale, ha reso disponibile un servizio essenziale e sicuro per i cittadini durante il lockdown, favorendo la riduzione degli assembramenti e del tempo passato fuori dalla propria abitazione. 

Dopo il taglio ufficiale del nastro il negozio ha aperto con orario continuato dal lunedì al sabato, dalle 8.30 alle 20.00 e la domenica dalle 9.00 alle 13.00.

L’attenzione dell’azienda veneta per il territorio si può riconoscere dal parcheggio fino all’interno del negozio. L’allestimento richiama i colori azzurro-verde dello stemma che identifica Selvazzano Dentro, una scelta stilistica che vuole rendere omaggio alla città. Torna inoltre Alessio-B, street artist padovano di fama internazionale, a portare i suoi colori brillanti e i suoi messaggi positivi sulle pareti esterne dei supermercati Alì.  Dopo la prima performance artistica, realizzata l’ottobre scorso a Mestre in zona Bissuola, Alessio-B continua ad esaltare l’attenzione che il Gruppo Alì ha nei confronti delle tematiche ambientali con “Follow Your Dreams”, la nuova opera inedita che ci fa guardare al domani con gli occhi innocenti e puri dei bambini. L’opera è realizzata con una pittura ecosostenibile che purifica l’aria dagli agenti inquinanti.

All’inaugurazione sono intervenuti il Responsabile degli Affari Generali Matteo Canella che ha salutato e ringraziato tutti coloro che hanno reso possibile l’apertura di questo nuovo punto vendita, il Sindaco del Comune di Selvazzano Dentro, Giovanna Rossi, il Presidente del Consiglio Comunale, Enoch Soranzo e Don Luca Nucibella della Parrocchia di Santa Maria Ausiliatrice che ha concluso la cerimonia con la consueta benedizione. 

“Il nuovo punto vendita di Caselle di Selvazzano, rappresenta tutti i valori della nostra azienda: la qualità, il servizio, la convenienza e la cortesia dei nostri collaboratori che lavorano tutti i giorni per migliorare la vita alle persone. – afferma il Presidente di Alì S.p.A. Comm. Dott. Francesco Canella – Lo abbiamo dimostrato durante il lockdown e continueremo a farlo sempre perché questa è la nostra missione aziendale. Da anni poniamo una grande attenzione a migliorare l’ambiente in cui viviamo, con scelte green per i materiali nella realizzazione dei nostri supermercati e con la messa a dimora di alberi che insieme ai nostri Clienti doniamo al territorio”. 

L’Alì di Caselle di Selvazzano Dentro è stato costruito in modo da avere la migliore impronta ecologica possibile. Il rivestimento esterno è costituito da una ceramica foto attiva il cui effetto, per la riduzione dell’inquinamento, è equivalente alla presenza di 106 alberi, è dotato di pannelli fotovoltaici e di un impianto di riscaldamento che sfrutta il calore recuperato dai frigoriferi, tutte le macchine sono dotate di inverter. All’interno vi sono le porte nei frigoriferi, l’illuminazione full Led, un sistema domotico per l’efficientamento energetico ed inoltre, per l’allestimento, sono stati utilizzati materiali certificati FSC (gestione forestale responsabile).