NEWS E VIDEO

condividi

6 agosto 2020 “Segni dalla strada. Percorrere insieme”: arte a sostegno della solidarietà

“Segni dalla strada. Percorrere insieme”: arte a sostegno della solidarietà


“Segni dalla strada. Percorrere insieme” è il progetto pensato da nove street artist e writers padovani che, in collaborazione con CSV Padova, Comune e Diocesi, hanno scelto di lavorare insieme per sostenere il progetto “Per Padova noi ci siamo”.

Made514, Joys, Yama, Orion, Boogie, Axe, Tony Gallo, Alessio B e Gabriele Bonato sono artisti locali, conosciuti e apprezzati a livello internazionale, da sempre sensibili alle tematiche sociali.

Per “Segni dalla strada” ciascuno di loro ha realizzato un'opera unica e originale con l'obiettivo di sostenere, attraverso la raccolta fondi dedicata, l'acquisto di spese di generi di prima necessità e aiutare le famiglie che soffrono un disagio socio-economico.

Ogni opera è autografata da ciascun artista e stampata in 50 copie ad edizione unica e limitata che è possibile aggiudicarsi con una donazione di almeno 100 €. Più donazioni riusciremo a raccogliere, più persone saranno aiutate.

Nel solo mese di luglio sono state consegnate 461 spese a 1.504 persone, superando l'obiettivo che ci si era fissati di 450 spese. Questo evidenzia una volta in più che i bisogni continuano ad essere molti.

Le opere dei 9 street artists e writers rimarranno a disposizione fino ad esaurimento delle copie ad edizione limitata e i fondi continueranno a sostenere le esigenze straordinarie delle famiglie nei prossimi mesi, grazie anche all'attivazione della rete che si è costruita in questi mesi tra no profit, grande distribuzione e istituzioni. 

A sottolineare l’impegno nei confronti della Città a fine luglio gli artisti hanno anche realizzato lungo corso Milano alcuni murales a più mani dedicati al progetto “Per Padova noi ci siamo” per ringraziare tutti i volontari e i donatori che in questi mesi hanno contribuito ad aiutare molte famiglie e persone sole in difficoltà a causa dell’emergenza sanitaria.

Le opere sono visibili e prenotabili tramite donazione al sito: www.padovacapitale.it/segnidallastrada.