NEWS E VIDEO

condividi

2 luglio 2018 Un giugno molto vivace per We Love People

Un giugno molto vivace per We Love People

Il progetto “We love people” premia 12 associazioni dei territori di Tombelle di Saonara, Tencarola, Rubano e Cusinati di Tezze sul Brenta.

Un giugno molto vivace nei supermercati Alì, si sono susseguite altre 4 cerimonie di consegna del contributo che Alì mette periodicamente a disposizione alle realtà associative locali. L'Alì di Tombelle di Saonara, sabato 23 giugno, ha premiato:

  • La CROCE ROSSA ITALIANA UNITA’ TERRITORIALE DI NOVENTA PADOVANA, con lo scopo di aiutare le famiglie del territorio in difficoltà economica, attraverso la consegna di
  • € 526,16
  • Il MINI VOLLEY VISPA DI SAONARA, che si è aggiudicato € 261,56 per l’acquisto di divise per la squadra;
  • L’ASSOCIAZIONE DELL’AMICIZIA DI NOVENTA PADOVANA, associazione con lo scopo di sostenere attività solidaristiche, attraverso la consegna di € 212,28.

Contemporaneamente a Tencarola si premiavano:

  • La SCUOLA ELEMENTARE BERTOLIN di Tencarola, che necessita, già da qualche anno, di almeno due lavagne in ardesia, ha totalizzato 324,11€;
  • La ASD ATHLEGYM 2008, Associazione di promozione sportiva rivolta ai bambini, nella quale vengono organizzati corsi di ginnastica artistica e ritmica per bambini e ragazzi da 3 a 18 anni, ha ricevuto un contributo pari a 193,68€;
  • L’ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO CO-META, si è aggiudicata 482,21€ a sostegno del progetto di costruzione di un centro che ospiterà i bambini mal nutriti a Korsimoro.

A Rubano sabato 30 giugno è stata la volta :

  • DELL’ASSOCIAZIONE CANTARE SUONANDO, nella quale un gruppo di 12 ragazzi disabili seguono lezioni individuali di musica finalizzate alla partecipazione di esibizioni con l'obiettivo di rafforzare e dimostrare le loro abilità acquisite, ha portato a casa 328,13€;
  • DI NEXT TEAM SSD, che organizza un torneo con l'obiettivo di educare al rispetto reciproco, alla sportività ed evidenziare i valori dello sport come principi fondamentali alla base delle relazioni umane, ha totalizzato 184,90€;
  • DELL’ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO ELISABETTA D'UNGHERIA ONLUS, che collabora con le suore Elisabettine di Padova che in Ecuador operano in una realtà poverissima, nel centro di accoglienza accolgono i bambini ed offrono loro una sana crescita scolastica, alimentare e sanitaria, hanno totalizzato 486,97€.

A Cusinati di Tezze, lo stesso giorno, era la volta di premiare:

  • La SCUOLA PRIMARIA “ A. GABELLI” DI BELVEDERE, che necessitava di acquistare un notebook per far funzionare la lavagna interattiva acquistata grazie a we Love People lo scorso anno, ha totalizzato 214,20 €
  • La SAGRA DI BELVEDERE, organizzata dalla Parrocchia di Belvedere, per sostenere la formazione degli educatori ed animatori parrocchiali, che si è aggiudicata 245,40 €;
  • L’associazione “AMICI DI PAOLA”, che nasce dalla volontà della famiglia di Paola Marcadella, ragazza che e' venuta a mancare dopo aver sofferto per 20 anni di disturbi del comportamento alimentare. Dal 2002 opera nel territorio di Bassano del Grappa occupandosi di progetti di informazione e sensibilizzazione del problema nelle scuole. Offre attività ambulatoriali, psicoterapia individuale e di gruppo ,sostegno alle famiglie. Si è aggiudicata 540,40€.

“Questo progetto – spiega il Presidente di Alì Francesco Canella – ci consente di dare ascolto e un piccolo sostegno concreto alle attività delle associazioni che animano il territorio. Ogni mese tre nuove associazioni possono candidarsi e presentare i propri progetti, mentre i clienti e la comunità hanno la possibilità di intervenire in prima persona per decidere quali organizzazioni aiutare e quali progetti finanziare. È un’iniziativa in cui crediamo e che continueremo a portare avanti”.

Attivato nel 2011 a Villafranca di Verona, e operativo in altri 12 punti vendita del gruppo in diverse province del Veneto (Cavarzere e San Donà nel Veneziano; Rubano, Casalserugo, Tombelle di Saonara, Monselice e Tencarola in provincia di Padova; Zero Branco, Treviso Santa Bona e Istrana nel Trevigiano e Cusinati di Tezze sul Brenta nel Vicentino, Tresigallo nel ferrarese), il progetto ha già portato 696 associazioni della nostra Regione a beneficiare del contributo di Alì Spa, che oggi ammonta a 237.000€.