NEWS E VIDEO

condividi

11 maggio 2018 We Love People a Tresigallo premia le prime 3 realtà locali del non profit

We Love People a Tresigallo premia le prime 3 realtà locali del non profit

Venerdì 11 maggio, nell'ambito della cerimonia di consegna del contributo che Alì mette a disposizione ogni mese per le associazioni che partecipano al progetto di promozione sociale We Love People, sono state premiate le prime tre realtà associative di Tresigallo.

434,60 €  se li è aggiudicati La Pro Loco Tresigallo, associazione di promozione territoriale che devolverà la somma a favore di Alma, una bimba del paese affetta da grave disabilità per sostenere le costose cure; 318,60€ sono stati assegnati all'Anteas Tresigallo che aiuta le persone in difficoltà a spostarsi verso le strutture sanitarie della provincia e oltre; mentre 246,80€ andranno a sostenere la Scuola Secondaria di Tresigallo, Istituto Don Chendi, per l'acquisto di un videoproiettore a soffietto con schermo ad avvolgimento da installare nell'aula polivalente.

La “conta dei gettoni” e l’assegnazione del contributo messo a disposizione da Alì ai rappresentanti delle associazioni è avvenuta oggi all’Alì di Tresigallo.

 
“Questo progetto – spiega il Presidente di Alì Francesco Canella – ci consente di dare ascolto e un piccolo sostegno concreto alle attività delle associazioni che animano il territorio. Ogni mese tre nuove associazioni possono candidarsi e presentare i propri progetti, mentre i clienti e la comunità hanno la possibilità di intervenire in prima persona per decidere quali organizzazioni aiutare e quali progetti finanziare. È un’iniziativa in cui crediamo e che continueremo a portare avanti”.

 
Attivato nel 2011 a Villafranca di Verona, e operativo in altri  12 punti vendita del gruppo in diverse province del Veneto (Cavarzere e San Donà nel Veneziano; Rubano, Casalserugo, Tombelle di Saonara, Monselice e Tencarola in provincia di Padova; Zero Branco, Treviso Santa Bona e Istrana nel Trevigiano e Cusinati di Tezze sul Brenta nel Vicentino, Tresigallo nel ferrarese), il progetto ha già portato 657 associazioni della nostra Regione a beneficiare del contributo di Alì Spa, che oggi ammonta a 224.000€.

Le tre associazioni che potranno essere sostenute questo mese dai clienti Alì sono:

  • La CARITAS  Parrocchiale di Tresigallo che si fa carico di famiglie bisognose in situazione di povertà.
  • La PROTEZIONE CIVILE del paese per l'acquisto di un generatore.
  • L'Associazione Tresigallo calcio  per continuare ad insegnare il calcio come valore per i giovani ragazzi.

La maratona di solidarietà continuerà, quindi, anche per il prossimo mese a Tresigallo.

COMMENTA L'ARTICOLO

Per lasciare un commento devi essere registrato all'area ALÍ & YOU

ENTRA     REGISTRATI


COMMENTI 0

Nessun commento.